TRASPORTO MERCI SU RFI


L’esperienza della Ferrotramviaria nel trasporto merci su ferrovia è iniziata nel 2000, quando è stata tra i soci fondatori della Rail Traction Company (RTC). Questa nel corso degli anni è divenuta uno dei maggiori operatori cargo tra l’Italia e il nord Europa, specialmente sulla direttrice del passo del Brennero.
Dal dicembre del 2007 Ferrotramviaria ha deciso di entrare direttamente sul mercato ottenendo il Certificato di Sicurezza, condizione essenziale per operare qualsiasi servizio sull’infrastruttura ferroviaria nazionale. Ad oggi può operare sulla direttrice adriatica tra Milano e Lecce, sulla linea convenzionale tra Bologna e Napoli e sui principali collegamenti tra le due.
Dal 2012 la Ferrotramviaria ha investito in quattro nuovi locomotori da dedicare al trasporto merci nazionale. Due sono entrati in esercizio nel giugno 2013, uno è stato consegnato ad aprile 2016 ed uno arriverà ad inizio 2017.
Al momento Ferrotramviaria opera una serie di servizi tra Bari e Melzo, trasportando sui suoi treni i containers dei più grandi operatori logistici d’Europa.

 

Elenco allegati


Politica Sicurezza Ferroviaria
Livrea locomotive FT

Ferrotramviaria S.p.A Direzione Generale Trasporto
Piazza A. Moro, 50/B - 70122 Bari

Partita Iva: 00890311004 - C.F.: 00431220581
Registro imprese: CCIAA ROMA n. 00431220581
Capitale sociale: 5.000.000 € I.V. - R.E.A. n. 83839